Top
Applicare Tileskin: semplice e veloce! Ecco video tutorial e consigli – Tileskin Blog
fade
3587
post-template-default,single,single-post,postid-3587,single-format-standard,eltd-core-1.1.1,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Applicare Tileskin: semplice e veloce! Ecco video tutorial e consigli

Applicare Tileskin: semplice e veloce! Ecco video tutorial e consigli

Aggiungere Tileskin, la seconda pelle delle tue piastrelle, sulle tue pareti o sul tuo pavimento è molto semplice e veloce! E così, in pochi passaggi, potrai dare una nuova immagine, ad esempio, alla tua cucina oppure al tuo bagno.

Prima dell’applicazione è fondamentale la preparazione della superficie: deve essere ben pulita e liscia, senza residui, per evitare che questi possano essere visibili dopo l’applicazione. Si ricorda che i prodotti Tileskin sono forniti in misura di 2mm inferiore rispetto alla dimensione nominale della piastrella richiesta, in modo tale che rimanga sempre un minimo di margine per evitare di coprire le zone corrispondenti alle fughe.

Completata la preparazione della superficie è possibile procedere con l’applicazione, come nel seguente video tutorial:

 

 

Di seguito come eseguire l’applicazione in 3 punti:

 

  • Piegare la carta protettiva di circa 3 cm scoprendo la parte adesiva.
  • Puntare Tileskin sulla piastrella, allineandosi al bordo superiore ma lasciando un piccolo spazio per evitare di coprire la fuga.
  • Pressare leggermente con la spatola la superficie applicata e sollevare la parte ancora coperta dalla carta. Tirare la carta di protezione lentamente, pressando la superficie che via via si scopre con la spatola.

 

E per i pavimenti? Il procedimento è molto simile a quello appena visto, con qualche minima ma importante differenza. Per questo tipo di applicazione, comunque, è richiesta una buona manualità.

Per aggiungere Tileskin sui propri pavimenti dunque:

  • Piegare la carta protettiva di circa 3 cm scoprendo la parte adesiva.
  • Puntare Tileskin sulla piastrella, allineandosi al bordo superiore ma lasciando un piccolo spazio per evitare di coprire la fuga.
  • Pressare energicamente con un rullo la superficie applicata e sollevare la parte ancora coperta dalla carta. Tirare la carta di protezione lentamente, pressando la superficie che via via si scopre con il rullo

La piastrella adesiva Tileskin, nel caso in cui l’applicazione non sia ritenuta perfetta o anche per un cambio di gusto, può essere rimossa con facilità, in qualsiasi momento, procedendo con delicatezza. Sarà sufficiente distaccare un angolo della pellicola e tirarla lentamente in senso trasversale obliquo.

 

Scopri allora catalogo 2017, per scoprire quale sia la soluzione Tileskin più adatta a te!

admin
Nessun commento

Pubblica un commento